L’Ordine del Giorno mira a promuovere l’introduzione e l’implementazione dell’amministrazione condivisa all’interno delle società partecipate del Comune di Milano. Questa proposta, fondata sul regolamento per l’amministrazione condivisa recentemente approvato dalla giunta comunale, si basa sull’idea di coinvolgere attivamente i cittadini nella definizione delle politiche e nella gestione delle risorse pubbliche.

La richiesta di avviare un percorso graduale per diffondere la conoscenza degli strumenti dell’amministrazione condivisa all’interno delle società partecipate è un passo importante per garantire la comprensione e l’applicazione di questi strumenti da parte dei membri del consiglio di amministrazione e dei dirigenti.

L’organizzazione di sessioni di sensibilizzazione e formazione è essenziale per diffondere la consapevolezza e l’importanza dell’amministrazione condivisa, assicurando che i dirigenti delle società partecipate comprendano appieno i principi e gli obiettivi di questa pratica.

La promozione di progetti pilota all’interno di alcune società partecipate è un passo avanti significativo per valutare l’efficacia e i risultati dell’approccio dell’amministrazione condivisa in contesti reali, consentendo una valutazione pratica dell’impatto di tali strategie.

Infine, la richiesta di favorire lo scambio di conoscenze e migliori pratiche tra le società partecipate che hanno già implementato con successo alcuni strumenti di amministrazione condivisa è un’ottima strategia per promuovere un apprendimento reciproco e consentire una collaborazione sinergica tra le diverse realtà coinvolte.

In generale, l’Ordine del Giorno si propone di incoraggiare l’integrazione dell’amministrazione condivisa all’interno delle società partecipate del Comune di Milano, rafforzando il coinvolgimento dei cittadini e l’ottimizzazione delle risorse pubbliche attraverso processi partecipativi e innovativi.

Pin It on Pinterest

Share This